INFORMATIVA

Un cookie è una piccola quantità di dati inviati al tuo browser da un server web e che vengono successivamente memorizzati sul disco fisso del tuo computer. Il sito utilizza dei cookie per memorizzare e talvolta tenere traccia di alcuni dei dati personali forniti dagli utenti stessi. Se le preferenze del tuo browser sono settate in modo da accettare i cookie, qualsiasi sito web può inviare i suoi cookie al tuo browser, ma – al fine di proteggere la tua privacy – può rilevare solo ed esclusivamente quelli inviati dal sito stesso, e non quelli invece inviati al tuo browser da altri siti.

Per i banner pubblicitari presenti sul sito si rimanda alla pagina dedicata: https://www.tradedoubler.com/en/privacy-policy/ 

Puoi accettare i cookies e proseguire, oppure puoi configurare il tuo browser per non accettare i cookies.

Chiudendo il banner o il pop-up o proseguendo in qualsiasi modo con la navigazione su questo sito ACCETTATE l'utilizzo dei COOKIE.

 

Torta di Pesche

 

Prepariamo oggi una torta con crema e pesche.

Iniziamo con i nostri ingredienti:

  1. farina senza glutine 250 gr. (Il pane di Anna o altra farina senza glutine*);
  2. 3 uova intere  e 3 tuorli;
  3. zucchero 100 gr.;
  4. 1 scatola di pesche sciroppate.
  5. crema pasticcera;

 (*) Se utilizzate una farina senza glutine diversa dal "Il Pane di Anna" dovrete aggiungere  una bustina di lievito.

 

Preparazione:

Sbattiamo le uova insieme allo zucchero (meglio con uno sbattitore elettrico) finchè non diventano spumose e poi, poco alla volta, aggiungiamo la farina mescolando piano con un cucchiaio dal basso verso l'alto per non far smontare le uova.

Prendiamo una teglia e inforniamo a 180 gradi (forno già caldo) per circa 30 minuti.

Una volta sfornata lasciamola raffreddare per poi tagliare la torta in due parti: la parte di sotto andrà bagnata con il liquido delle pesche sciroppate e andrà ricoperto con la crema pasticcera e le pesche tagliate mentre la parte di sopra andrà sbriciolata sopra la torta dopo aver posizionato le pesche.

Infine ricopriamo con dello zucchero a velo e mettiamo in frigo.

Servire dopo alcune ore.